Area Clienti
attendere prego Aggiornamento in corso...Utente inesistente o non ancora abilitato
 

Modalità per l'esercizio del Diritto di Recesso

Ai sensi e nei limiti di cui al Dlgs 22 maggio 1999 n. 185, il Cliente ha diritto, entro 14 (dieci) giorni dal ricevimento della merce richiesta, di esercitare il diritto di recesso.

Ai sensi del citato Dlgs 185/99 si precisa che il diritto di recesso è consentito esclusivamente ai Clienti definibili quali "consumatori" e cioè solo alle persone fisiche che acquistano i prodotti per uso proprio e agiscono per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, con esclusione quindi di commercianti, rivenditori ecc...

Il diritto di recesso è consentito solo se il prodotto acquistato non corrisponde a quello descritto con le foto e descrizione, per eventuali difetti di fabbrica verrà sostituito solo il pezzo difettoso o l'intero prodotto, non è consentito il diritto di recesso se l'ordine corrisponde alle foto e descrizione nella scheda prodotto presente su arrediweb.com, per ordini relativi a merce realizzata su misura, ovvero rivestite con materiali o colorazioni non di serie.

I beni devono essere resi in perfette condizioni e privi di macchie organiche e varie, e imballati nelle confezioni originali.

Per l'esercizio del diritto di recesso il Cliente dovrà inoltrare, una e-mail documentando con foto e commento entro 24 h. dall'arrivo del prodotto e con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro il termine suddetto , al seguente indirizzo:

 Trasforma s.r.l - Via Matera c.da Trentacapilli 1405 c.s. 70022 Altamura (BA)


La comunicazione può essere inoltrata anche mediante posta elettronica, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 (quarantotto) ore successive.
Dovranno inoltre essere inviate per e-mail foto e relazione che evidenziano la eventuale non conformità del prodotto.

Ove siano verificate le condizioni e le circostanze sopra descritte, ArrediWeb By Trasforma s.r.l provvederà al rimborso del controvalore di quanto restituito entro 30 (trenta) giorni dalla ricezione dell'opportuna comunicazione, secondo modalità stabilite con il Cliente.

Tale operazione verrà effettuata accreditando il C/C bancario indicato dal Cliente.